News Pagina 2

L'attesa è finita, con il bando pubblicato il 29 Marzo 2017, sono in arrivo 2,3 milioni di euro per sostenere l'efficienza energetica nelle PMI dell'Emilia-Romagna.

Con delibera di Giunta n. 344 del 20 marzo 2017, la Regione dà attuazione al Programma regionale finalizzato a sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche o l'adozione di sistemi di gestione dell'energia conformi alle norme ISO 50001nelle PMI.
Il programma regionale contribuisce all’attuazione dell’asse 4 Low carbon economy del Por Fesr 2014-2020 e dell’Asse 3 del Piano energetico regionale.

Il Bando è a sportello e sarà possibile presentare le domande dalle ore 10 del 10 Aprile 2017, fino alle ore 17 del 30 Giugno 2017.

Sarà possibile richiedere il contributo a fondo perduto del 50% delle spese sostenute, in un unico sito produttivo sul territorio della Regione Emilia-Romagna, per:
- Realizzazione di Diagnosi Energetiche eseguite in osservanza dei criteri di cui all’Allegato 2 del D.Lgs. 102/2014;
- Adozione di sistemi di gestione energia conformi alle norme ISO 50001, comprensivi di Diagnosi Energetiche eseguite in osservanza dei criteri di cui all’Allegato 2 del D.Lgs. 102/2014.

Nel dettaglio, le ammissibilità a contributo a seguito di:

DIAGNOSI ENERGETICHE:

  • Realizzazione della pratica di Diagnosi Energetica tra il 1 Gennaio 2017 e il 31 Dicembre 2017.
  • Completamento di uno degli interventi di Efficientamento energetico, indicato in Diagnosi, avente tempo di ritorno inferiore a 4 anni, entro il 30 Giugno 2019.
    N.B. Sono ammissibili anche interventi che implicano solo modifiche gestionali, senza l'investimento in beni strumentali.

CERTIFICAZIONE ISO 50001:

  • Realizzazione della pratica di Diagnosi Energetica tra il 1 Gennaio 2017 e il 31 Dicembre 2017
  • Adottare il sistema di gestione dell'energia conforme alle norme ISO 50001 entro il 31 Dicembre 2017.
  • Ottenere il rilascio della certificazione di conformità del sistema dell'energia alle norme ISO 50001 entro il 30 giugno 2019.

Contattaci per avere tutte le informazioni.

Fonte: http://energia.regione.emilia-romagna.it/bandi/contributi-per-diagnosi-energetiche

Con la delibera n° 1897 del 14 novembre 2016 la Giunta regionale della Regione Emilia-Romagna ha dato il via al Programma regionale finalizzato a sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche nelle PMI o l'adozione di sistemi di gestione dell'energia conformi alle norme ISO 50001.

La data di partenza prevista è il 1 Gennaio 2017.

Sarà possibile richiedere il contributo a fondo perduto del 50% delle spese sostenute per:
- Realizzazione di Diagnosi Energetiche;
- Adozione di sistemi di gestione dell'energia ISO 50001
.


Nel dettaglio:

DIAGNOSI ENERGETICHE:
Ammissibilità a contributo a seguito di:

  • Realizzazione della pratica di Diagnosi Energetica
  • Completamento di uno degli interventi di efficientamento energetico, indicato in Diagnosi, avente tempo di ritorno inferiore a 4 anni.

N.B. Sono ammissibili anche interventi che implicano solo modifiche gestionali, senza l'investimento in beni strumentali, purché il risparmio energetico sia documentato e verificato.

CERTIFICAZIONE ISO 50001:

  • Ammissibilità a contributo a seguito del rilascio della certificazione di conformità delle norme ISO 50001.


Contattaci per ulteriori informazioni e chiarimenti.

Fonte: http://energia.regione.emilia-romagna.it/notizie/2016/diagnosi-energetiche-pmi-al-via-il-programma-r...

Il problema dei cambiamenti climatici è di primaria importanza e a rimetterlo al centro dell'attenzione di tutti è il documentario con Leonardo DiCaprio intitolato Punto Di Non Ritorno.

Dai ghiacciai della Groenlandia alla foreste in fiamme di Sumatra, fino alla Casa Bianca e alle stanze del Vaticano, Leonardo DiCaprio ha impiegato tre anni e viaggiato in cinque continenti per realizzare questo documentario, diretto da Fisher Stevens e con Martin Scorsese tra i produttori esecutivi. Nominato messaggero di pace dalle Nazioni Unite, l'attore racconta nel film l'impatto devastante dei cambiamenti climatici sul nostro pianeta, confrontandosi anche con leader mondiali.

Lo scopo del documentario è informare chiunque sui rischi del cambiamento climatico.

Il messaggio chiaro è che tutti noi dobbiamo darci da fare oggi stesso per accelerare l’adozione su scala globale di tecnologie che riducano i consumi e utilizzino energia pulita e rinnovabile.

Il documentario completo: http://natgeotv.nationalgeographic.it/it/punto-di-non-ritorno/video/speciale-punto-di-non-ritorno-be...

Next Energia è lieta di invitarvi al convegno sul tema

"Incentivi per l'efficientamento energetico:
opportunità e strumenti per la sostenibilità."

Venerdì 18 Novembre 2016 dalle ore 14.30 alle 18.00
Via Cadriano n°23, 40057 - Granarolo dell'Emilia BOLOGNA.

Il Programma:

Incentivi regionali a fondo perduto per le PMI, diagnosi energetiche, ISO 50001, strumenti di misura e software di analisi dei consumi.

Sistemi di gestione per una sostenibilità tangibile: ISO 50001 e sistemi di gestione correlati.

Vantaggi nell'implementazione dei sistemi di gestione dell'energia: dal monitoraggio dei consumi alla riduzione dei costi energetici.

Convegno ad Iscrizione gratuita in collaborazione con Gruppo KIWA.

Contattaci per ulteriori dettagli.